OSE-primo avvistamento del 2012… dalla Puglia!

Grazie ad Alfredo Melissano per la segnalazione di questo avvistamento nelle acque di San Cataldo, Lecce (video qui sotto). Alfredo ricorda correttamente che un anno fa un altro squalo elefante era stato avvistato a non molta distanza, a Frigole. Anche qui, insomma, son ricomparsi a un anno di distanza! Secondo Fernando Boero dell’Università di Lecce… la presenza dei cetorini in Puglia è costante: “I cetorini ci sono sempre stati: quando ero in tonnara, durante la mia tesi, ne abbiamo preso uno. Ne ho uno appeso al soffitto del museo di Porto Cesareo! Prima i pescatori li vendevano a… produttori di tonno in scatola. Poi hanno smesso, ma li hanno sempre presi. Sono gli unici squali che non risentono di alcun problema, se non le reti, visto che non abboccano agli ami. Mangiano plancton, e quindi cosa gliene importa a loro se ci sono meno pesci?”

Ricordiamo comunque che ogni avvistamento per noi dell’Operazione Squalo Elefante è importante: segnalatecelo quindi a info@squaloelefante.it  . Se possibile, fotografate la pinna dorsale dell’animale, che rappresenta la sua carta d’identità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: