come impiantare i chips satellitari sul corpo degli squali.

Domenica si parte, ma c’è ancora moltissimo da fare. Quel che ci impegna di più al momento, è la messa a punto dei tags satellitari,
i chip che inseriremo sul corpo degli squali per registrarne gli spostamenti attraverso il Mediterraneo.
Sono dei minuscoli, sofisticatissimi computer progettati per rimanere in sott’acqua per un anno e sopportare pressione e salsedine; capaci
di sapere quando è finita la loro missione, staccarsi dal corpo dello squalo, salire in superficie e parlare con un satellite per consegnargli
tutte le informazioni raccolte. Sono gioielli straordinari (che costano anche come gioielli!) che vanno programmati con cura.
Jimmy Montanti, al quale è affidato il compito delicatissimo di inserire i chip sugli squali, sta preparando con cura il fucile e le aste.
Il suo è forse il compito più importante di tutta la campagna MedSharks 2004. E’necessaria una grandissima precisione per
inserire il tag nel posto giusto: non sulle pinne, perché potrebbero lacerarsi, ma sul dorso; non troppo avanti né troppo indietro, perché
la sonda potrebbe andare a toccare la coda dell’animale e, alla lunga, creargli una ferita.
Noi siamo serene: Jimmy ha una grandissima esperienza di mare e, soprattutto, una straordinaria sensibilità verso i pesci. E’ l’unica
persona in grado di fare questo lavoro.

La ricerca, sovvenzionata dalla Fondazione Project Aware http://www.projectaware.org e da sponsor privati, è patrocinata
dall’Università di Bologna. E’ stata presentata alla comunità scientifica internazionale nel congresso della European Elasmobranch
Association ed è stata illustrata da un documentario di Discovery Channel andato in onda in tutto il mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: